Ultimi argomenti
» Cambio musica...
Lun Set 19, 2016 10:53 pm Da solenascente

» Incontro di oggi
Gio Set 01, 2016 8:16 pm Da solenascente

» Orrore a Parigi
Dom Nov 15, 2015 1:18 pm Da solenascente

» Una canzone
Ven Nov 13, 2015 11:09 pm Da solenascente

» PREGHIERA
Ven Dic 12, 2014 11:40 pm Da solenascente

» Fiori" particolari"
Ven Nov 14, 2014 8:45 pm Da solenascente

» PENSIERO DI OGGI
Gio Ott 09, 2014 12:02 am Da solenascente

» PITTORE IPERREALISTA PAOLO TAGLIAFERRO
Mar Ott 07, 2014 7:13 pm Da solenascente

» Ritmi esotici
Ven Mag 02, 2014 11:43 pm Da solenascente

Statistiche
Abbiamo 111 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pittoreiperrealista81

I nostri membri hanno inviato un totale di 12193 messaggi in 1981 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 340 il Mer Giu 02, 2010 10:18 pm

13 SETTEMBRE "UNA SVOLTA EPOCALE"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

13 SETTEMBRE "UNA SVOLTA EPOCALE"

Messaggio  solenascente il Lun Set 13, 2010 6:50 pm

Quando il ministro annunciava la riforna della scuola secondaria di II grado parlava di
" svolta epocale" e ....che svolta! Tagli su tagli alle ore di insegnamento; alla scuola secondaria di I grado ed elementare ci avevano pensato prima a dare una bella batosta, e molti, ormai, sembrano essersi abituati.

Oggi un'altro grandissimo annuncio:
''Rispetto - ha detto il ministro che oggi ha inaugurato l'anno nella sezione scuola del Policlinico Gemelli a Roma - tutti coloro che protestano. Credo che questo non sia comunque il primo anno che accade''. Sulla questione dei precari, il ministro ha ribadito di aver gia' risposto, ''dopo di che - ha aggiunto - voglio sottolineare che quest'anno la scuola mette al centro gli studenti e non gli interessi corporativi. E' fondamentale il diritto dei ragazzi ad avere una scuola di qualita' indipendentemente dal loro ceto sociale e dalla regione di appartenenza''.


Ho voluto aprire questo post, ma quasi non ho parole per commentarlo.
Gli studenti al centro di che? Con le classi che scoppiano. Ma si rende conto di cosa sono 29 alunni in uno spazio angusto che fanno fatica persino a presentarsi alla cattedra? E la sicurezza ? Dove sta?
Ma 29 sono anche pochi . Di oggi è la notizia di una classe composta da 35.
Ho bisogno di rilleggere, oggi ho difficoltà di comprensione...dunque AL CENTRO GLI STUDENTI....devo memorizzare e capire.
Giusto! Le ore di insegnamento sono finalmente diminuite per tutti e in questo modo si garantirà un maggiore succeso formativo.
Probabilmente ho qualche problema con la matematica e non capisco le nuove formule, ho ancora bisogno di formazione. Sono arretrata con i tempi e non ancora apprendo la necessità del lifelong learning

Faccio davvero fatica a proseguire, tanto non importanta a nessuno.
I precari protestano, ma non li sente quasi nessuno.

Il mio cuore sta con loro, perchè solo per aver avuto una giusta intuizione e non aver scelto quello che mi sarebbe piaciuto fare, oggi, sono fra i "fortunati"


Ultima modifica di solenascente il Lun Set 13, 2010 10:39 pm, modificato 1 volta
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 51

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 13 SETTEMBRE "UNA SVOLTA EPOCALE"

Messaggio  HERABLU il Lun Set 13, 2010 9:40 pm

ho appena riesentito il tg una vigliaccata davvero!!!!!!!!!!!!!!! Sole sn cn te!!!!
avatar
HERABLU

Numero di messaggi : 501
Data d'iscrizione : 03.03.09
Località : Modena

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

13 settembre" una svolta epocale"

Messaggio  solenascente il Lun Set 13, 2010 10:57 pm

Ci vuole una pazienza infinitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 51

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

13 settembre: una svolta epocale

Messaggio  solenascente il Dom Ott 10, 2010 4:48 pm

Continua a documentare le parole della signora, perchè hanno una grande capacità di scuotermi il sistema nervosa.
In occasione dello sciopero degli UNICOBAS e prima ora CGL afferma

"La protesta di oggi però mi pare riproporre vecchi slogan di chi vuole mantenere lo status quo, di chi è aprioristicamente contro qualsiasi tipo di cambiamento e crede di usare la scuola come luogo di indottrinamento politico della sinistra"....
Ma che dici????????????

Per fortuna i diretti interessati riescono a percepire qualcosa di più

"Siamo stufi di sentire parlare di qualità, di merito, di rigore da parte di chi questa scuola la sta distruggendo", ha detto la Rete in un comunicato. "Chiediamo investimenti nell'istruzione, provvedimenti per l'edilizia scolastica e il diritto allo studio, più diritti agli studenti invece di provvedimenti spot sulla disciplina e una 'finta' riforma che non fa altro che tagliare tutto il possibile
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 51

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 13 SETTEMBRE "UNA SVOLTA EPOCALE"

Messaggio  gabriel il Lun Ott 11, 2010 1:37 am

mettiamola così , La Sig.ina vuole farci capire che mette al centro i ragazzi perchè ..... stanno stipati al centro dell'aula per paura che cadono i muri ....
poi chiede nuovi slogan perchè vuole una scuola più Creativa e non i soliti battibecchi ,
lei pensa al futuro della scuola ...
poi che la scuola sia tutta un indottrinamento di sinistra allora lì si può discutere ,
una cosa che pensavo anni fa e che quelli di destra invece di studiare la storia o la filosofia preferiscono usare quella carta in un modo più colorito , oppure non vogliono assolutamente far spendere dei soldi inutilmente ai propri genitori , preferiscono darsi alle feste per occupare quel tempo sui libri di scuola , forse è per questo che molti di destra asseriscono che la shoa (spero si scrivi così ) non sia mai esistita e sia solo un invenzione di qualche sinistroide impazzito , più o meno come quando Galileo asseriva che la terra girava intorno al Sole , ma che Blasfemia ....la chiesa era un passo avanti a tutti ..... purtroppo la cara Sig.ina non è stata molto istruita , forse era una di quelle che andava a NON é la RAI .... chissà forse sono il nuovo Galileo ....
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 45
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

13 settembre "una svolta epocale"

Messaggio  solenascente il Lun Mar 14, 2011 9:13 pm

Sono sempre più interdetta. Ma come si può mentire così spudoratamente?
E le menti si confondono, si confondono e pensare che la signora ieri sembrava talmente convincente che era venuto persino a me il dubbio che forse, si era revocata una decisione e non me ne ero accorta, purtroppo carta "canta"... ahi ahi che mondo!!!
.... E molti ci credono...mah
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 51

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 13 SETTEMBRE "UNA SVOLTA EPOCALE"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum