Ultimi argomenti
» Cambio musica...
Lun Set 19, 2016 10:53 pm Da solenascente

» Incontro di oggi
Gio Set 01, 2016 8:16 pm Da solenascente

» Orrore a Parigi
Dom Nov 15, 2015 1:18 pm Da solenascente

» Una canzone
Ven Nov 13, 2015 11:09 pm Da solenascente

» PREGHIERA
Ven Dic 12, 2014 11:40 pm Da solenascente

» Fiori" particolari"
Ven Nov 14, 2014 8:45 pm Da solenascente

» PENSIERO DI OGGI
Gio Ott 09, 2014 12:02 am Da solenascente

» PITTORE IPERREALISTA PAOLO TAGLIAFERRO
Mar Ott 07, 2014 7:13 pm Da solenascente

» Ritmi esotici
Ven Mag 02, 2014 11:43 pm Da solenascente

Statistiche
Abbiamo 111 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pittoreiperrealista81

I nostri membri hanno inviato un totale di 12193 messaggi in 1981 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 340 il Mer Giu 02, 2010 10:18 pm

Per le amiche del forum

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per le amiche del forum

Messaggio  solenascente il Sab Feb 27, 2010 9:35 pm

Ho deciso di sperimentare eheheheh


L'olio di borragine è uno dei più efficaci anti-rughe fino ad oggi conosciuti. Il suo apporto rende meno secca e più morbida la pelle, nutrendola in profondità senza conferirle un aspetto grasso e lucido. Per l'uso esterno esistono attualmente prodotti dermo-cosmetici naturali a base di olio di borragine, ma è possibile anche assumere l'olio in capsule, come complemento nutrizionale, a supporto del trattamento esterno.

Di grande aiuto alle donne non solo per mantenere la bellezza sul loro viso, ma anche nel trattamento della maggior parte dei disturbi mestruali, è stato infatti dimostrato che l'olio di boraggine dà ottimi risultati in caso di sindrome pre-mestruale, mestruazioni dolorose, nervosismo estremo e dolori al basso ventre, ed è egualmente efficace nelle mestruazioni irregolari, troppo corte o troppo lunghe.


Curiosita':
I fiori di borraggine si possono anche semplicemente aggiungere freschi alle bevande. Gli antichi romani furono i primi a usare la borragine in questo modo, aggiungendola al vino. Il vino alla borragine era ritenuto un antidoto alla tristezza

La parola Celtica "borrach" significa proprio "coraggio". Infatti la borragine, aggunta al vino, veniva usata appunto anche dai Celti per dare coraggio ai guerrieri per affrontare i nemici in battaglia. Gli antichi Greci invece la usavano per curare i mal di testa da sbronza!
La borragine incoraggia anche l'allegria (con tutto quel vino con cui veniva usata! ;-). Era tradizionalmente usata per decorare le case per i matrimoni. Il nome gallese per la borragine, "llawenlys", significa infatti "erba della contentezza".
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Per l'amiche del forum

Messaggio  solenascente il Ven Lug 08, 2011 7:39 pm

L'anno scorso avevo consigliato quest'olio...sarà anche efficace ma puzza davvero troppo ( ho smesso subito) invece mi è capitato di comprare una boccettina di olio delle fate che ha una fraganza delicatissima... mi inebrio da sola......da provare!
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum