Ultimi argomenti
» Cambio musica...
Lun Set 19, 2016 10:53 pm Da solenascente

» Incontro di oggi
Gio Set 01, 2016 8:16 pm Da solenascente

» Orrore a Parigi
Dom Nov 15, 2015 1:18 pm Da solenascente

» Una canzone
Ven Nov 13, 2015 11:09 pm Da solenascente

» PREGHIERA
Ven Dic 12, 2014 11:40 pm Da solenascente

» Fiori" particolari"
Ven Nov 14, 2014 8:45 pm Da solenascente

» PENSIERO DI OGGI
Gio Ott 09, 2014 12:02 am Da solenascente

» PITTORE IPERREALISTA PAOLO TAGLIAFERRO
Mar Ott 07, 2014 7:13 pm Da solenascente

» Ritmi esotici
Ven Mag 02, 2014 11:43 pm Da solenascente

Statistiche
Abbiamo 111 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pittoreiperrealista81

I nostri membri hanno inviato un totale di 12193 messaggi in 1981 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 340 il Mer Giu 02, 2010 10:18 pm

Presa Diretta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Presa Diretta

Messaggio  gabriel il Lun Feb 15, 2010 1:38 am

Stasera dopo aver visto il mio telefilm preferito , la scelta di un programma in seconda serata è cascato su un programma di rai tre che si chiama Presa Diretta. Devo ammettere che non avevo mai visto questo programma e mi ha stupito per come è diretto e per come è fatto . Stasera l'argomento era le scuole italiane , la differenza fra scuola statale o scuola privata o paritaria e come le strutture che ospitano i nostri ragazzi siano solo fantasmi di un italia che si sta sgretolando giorno dopo giorno . La cosa mi ha lasciato senza parole , siamo davvero quel paese che è stato superato in classifica dall'africa del sud , ormai non abbiamo più soldi per far vivere dignitosamente il nostro popolo e questo mi demoralizza . Riusciremo un giorno a risollevarci ???? Vi aspetterete da me certo una cosa del tipo "certo se il governo continua a spendere soldi in viaggi e ministeri nuovi...." non voglio dirlo , perchè tornerei a dire cose già dette , ma bisogna fare molta attenzione a chi si sceglie per vivere meglio .... La prox settimana parleranno di Abruzzo se vi interessa io ve ne ho parlato ..... buona serata a tutti
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 46
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  solenascente il Lun Feb 15, 2010 1:46 am

Ciao Gabriel non conoscevo il programma e ho guardato con interesse tutta la trasmissione.
In questo momento non ho nemmeno la forza di commentar ; ho solo seguito l'istinto e ho mandato una mail di ringraziamento alla trasmissione invitandoli a continuare, ma soprattutto a sforzarsi di raggiungere un pubblico più vasto.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  gabriel il Lun Feb 15, 2010 1:50 am

ti capisco Sole , il mio desiderio è che con queste trasmissioni la gente cominci a capire che stiamo andando alla deriva come una nave appena stata bombardata .... notte
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 46
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FARNETICO...

Messaggio  solenascente il Lun Feb 15, 2010 12:48 pm

Farnetico da ieri non rieso a darmi pace: ho visitato blog, ho inviato e-mail perchè NON BASTA NON BASTA! Una trasmissone in seconda serata per di più trasmessa nel giorno di San Valentino! Bisognerebbe avere più coraggio e arrivare ai più!!!.
Questo è il tormento che ho da ieri.
Qualcuno potrebbe obiettare _ Ma non lo sapevi?_ Ma certo che ne ero in parte a conoscenza, ma vedere sapete, vedere e ascoltare quei commenti, quelle facce compiaciute di chi sa di appartenere ad un mondo privilegiato è un'altra cosa: fa ribollire il sangue. Ieri quella trasmissione è stata come una epifania.
Qualche articolo anche se retrodatato che sono riuscita a trovare e ripropone la questione.


La scuola privata pagata dai poveri / di Luciano Muhlbauer

280 milioni di euro in sette anni e altri 45 milioni messi in bilancio per il 2009. Questi i fondi che il governatore della Lombardia Formigoni, legato con Cl, ha destinato agli istituti scolastici privati attraverso un bonus dato a prescindere da reddito e merito. Lo rileva il dossier Quelli che la crisi non la pagano, elaborato dal gruppo consiliare regionale Prc
sabato 29 novembre 2008, di Redazione - 778 letture
280 milioni di euro in sette anni e altri 45 milioni già messi in bilancio per il 2009. Beneficiari esclusivi di questa pioggia di denaro pubblico sono le scuole private, ma anche le famiglie lombarde benestanti: in 3.000 dichiarano al fisco un reddito tra 100 e 200mila euro e ricevono lo stesso un sussidio regionale. E mentre molte scuole pubbliche cadono a pezzi, la Regione storna 4,5 milioni di euro dai fondi per l’edilizia scolastica per finanziare la costruzione di una nuova scuola privata.
Queste sono solo alcune delle inquietanti realtà che emergono dal dossier "Quelli che la crisi non la pagano", contenente l’inchiesta del Gruppo consiliare regionale di Rifondazione Comunista sul finanziamento pubblico della scuola privata in Lombardia e da oggi gratuitamente a disposizione dei cittadini.
Regista dell’operazione di drenaggio di risorse pubbliche verso interessi privati è il Presidente Formigoni, che da tre lustri governa la Lombardia, ma il conto lo pagano i contribuenti, i cui figli frequentano in 9 casi su 10 la scuola pubblica.
Il quadro che esce dalla nostra inchiesta è disarmante, preoccupante e scandaloso, poiché colpisce non soltanto per l’esorbitante entità del finanziamento, ma anche per il sistema di regole differenziato e discriminatorio.
Per l’anno scolastico 2007/08 sono stati erogati dalla Regione oltre 45 milioni di euro per il buono scuola, cioè il sussidio regionale che rimborsa parte delle rette scolastiche. Dei 64mila studenti lombardi beneficiari del sussidio, il 99% frequenta un istituto privato e questi assorbono il 99,63% del finanziamento totale. Così facendo, ormai il 70% degli studenti lombardi che frequentano le scuole private usufruisce del sussidio pubblico (nel 2001/02 era il 58%).
E per avere quel sussidio non bisogna essere né meritevoli, né economicamente svantaggiati. Infatti, non ci sono criteri di merito e il coefficiente Isee -il riccometro- utilizzato in questo caso dalla Regione è talmente elastico, da distribuire allegramente sussidi pubblici a famiglie benestanti. Incredibile ma vero: soltanto il 28% di questi 45 milioni di euro è stato assegnato a famiglie che dichiarano al fisco un reddito annuo inferiore a 30mila euro. Tutto il resto è andato a famiglie con redditi superiori, tra cui ben 3.000 con un reddito dichiarato tra 100 e 200mila euro!
Ma appunto, le regole non sono uguali per tutti. E così, i 970mila studenti della scuola pubblica e le loro famiglie devono accontentarsi delle briciole (8,5 milioni di euro per il diritto allo studio) e per averne qualcuna devono pure dimostrare di essere meritevoli ed economicamente svantaggiati. Morale: l’investimento pro capite della Regione è di 700 euro per ogni studente delle private e nemmeno di 8 euro per quelli delle pubbliche.
Le cose non vanno diversamente nemmeno nell’edilizia scolastica. Infatti, dal 2007 il governo regionale può destinare fino al 25% del finanziamento complessivo alla scuola privata. E così capita che, mentre le scuole pubbliche cadono a pezzi, una fondazione legata a Cl ottiene un contributo regionale di 4,5 milioni di euro per costruire una scuola nuova di zecca.
Insomma, siamo di fronte a una gigantesca operazione di drenaggio di denaro pubblico ad alcuni interessi privati. E pur di privilegiare la scuola privata ogni mezzo sembra essere lecito, compreso erogare un sussidio pubblico a famiglie benestanti, mentre tutte le altre devono arrangiarsi, e finanziare la costruzione di nuove scuole private, mentre quelle pubbliche non riescono nemmeno ad ottenere le messe in sicurezza. Loro lo chiamano riforma, noi scandalo. Giudicate voi.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

E quando non si sa proprio più che pesci prendere....

Messaggio  solenascente il Lun Feb 15, 2010 8:02 pm

La provocazione dell'istituto professionale Odero
casse al verde, e il corpo docente si autotassa
Genova, la scuola tenta col gratta e vinci
I prof: "Lo facciamo per autofinanziarci"

di GIUSEPPE FILETTO

Genova, la scuola tenta col gratta e vinci I prof: "Lo facciamo per autofinanziarci"

Schedine del Gratta e Vinci
GENOVA - Il "Gratta e Vinci" per tentare la fortuna e far arrivare nelle prosciugate casse della scuola i soldi per poter andare avanti. Nata come un gioco per iniziativa di una insegnante, Marina Civano, è diventata più che una provocazione contro il ministero dell'Istruzione che da tre anni non fa arrivare un euro. Gli ottanta professori dell'istituto tecnico professionale "Attilio Odero" di Sestri Ponente, quartiere industriale di Genova sede dei cantieri navali, ieri hanno fatto una colletta, tassandosi di un euro a testa. Qualcuno ha dato anche di più ed hanno raggiunto la cifra di circa 100 euro. Hanno anche nominato una commissione ristretta, composta da quattro docenti: oggi andranno dal più vicino tabaccaio e compreranno i "Gratta e Vinci". "Tutti i soldi vinti saranno devoluti per rimpinguare il povero bilancio della scuola", spiega Giorgio Bottino, che da più di 30 anni insegna in questo istituto.

L'iniziativa è partita proprio nel giorno in cui i 200 presidi della Liguria si sono riuniti in assemblea al liceo scientifico "Cassini" a Genova. L'adunata di ieri è stata richiesta dagli stessi capi di istituto, con all'ordine del giorno appunto le gravi difficoltà in cui versano tutte le scuole, sia elementari, medie e superiori. "Ciascuno di noi è in credito rispetto allo Stato di almeno 100 mila euro - spiega Giacomo Buonopane, dirigente scolastico - dobbiamo ancora ricevere i soldi del 2006, 2008 e del 2009; soltanto il 2007 è stato pagato". E secondo quanto precisa il preside Gennaro Schettino, l'istituto "Odero" che fa ricorso al "Gratta e Vinci" è in credito di 50 mila euro.


"Soldi che servono per aggiustare i computer, comprare le matite, mandare avanti il funzionamento della scuola", aggiunge Paolo Cortigiani, preside della scuola media Don Milani-Colombo, situata a Castelletto, quartiere residenziale genovese - abbiamo l'impressione che ormai lo Stato si affidi al contributo volontario delle famiglie. All'assemblea di ieri oltre alle associazioni sindacali di categoria, ha partecipato anche Sara Pagano, direttrice dell'Ufficio Scolastico Provinciale (l'ex Provveditorato agli Studi), e i funzionari delle tesorerie provinciali. Hanno raccolto le lamentele di tutti e promesso che trasmetteranno le situazioni di difficoltà economico-finanziaria ai ministeri dell'Istruzione e del Tesoro. E alla fine hanno lanciato un grido di dolore sulle prospettive immediate delle scuole, che così rischiano di non riuscire ad arrivare a fine anno.

"A causa delle drastiche riduzioni dei finanziamenti ministeriali relativi al "normale" svolgimento delle attività scolastiche - recita il comunicato a firma del presidente dell'Anp (Associazione nazionale presidi) Santo Deldio - le risorse finanziarie assegnate per la predisposizione del programma annuale 2010 sono assolutamente inadeguate. L'intera disponibilità in molti casi viene completamente assorbita dagli impegni già assunti per il pagamento dei supplenti (della cui nomina le scuole non possono fare a meno), lasciando scoperto, sotto il profilo finanziario, il secondo quadrimestre ed escludendo ogni disponibilità per il funzionamento didattico e amministrativo".

3 febbraio 2010

Non so proprio più che pensare....
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

presa diretta :puntata L'Aquila

Messaggio  gabriel il Lun Feb 22, 2010 1:42 am

Ho appena visto la puntata sull'Aquila e gli aquilani , di certo sono davvero in alto mare e trovo vergognoso che qualcuno ( e non faccio nomi ) si diverte a farsi pubblicità facendo vedere solo le cose belle ... mi sa unpò di truffa ai danni dei poveracci ....
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 46
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  peter74 il Lun Feb 22, 2010 11:45 am

le case costruite ex-novo per i residenti dell'Aquila sono state una sorta di specchietto per le allodole. Un gigantesco spot elettorale per far vedere come ha lavorato "bene" il governo. Come l'emergenza rifiuti a Napoli. Peccato che i telegiornali facciano vedere solo le poche cose buone fatte e non tutto il resto.......
Io sogno un'informazione indipendente non sottoposta a lottizzazione. Lo so che la mia è solo utopia,però...........

peter74

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 24.05.09
Età : 43
Località : Nichelino (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  Country Road il Lun Feb 22, 2010 4:23 pm

Ragazzi io non so a chi credere, ma la ditta per cui lavoro ( costruisce porte blindate ) ha prodotto ed inviato prima della fine di dicembre 2500 porte per l'Abruzzo.
Porte che vengono installate subito, quindi si parla di appartamenti finiti.
Altre ditte di porte blindate hanno avuto le stesse commesse .....
Certo non è tutto a posto, sono con voi, ma non è nemmeno il disastro che si vuole credere.
Provate ad andare sul posto.
Io ho amici della protezione civile che sono andati subito dopo il sisma e tornano spesso nella zona e, le loro parole sono abbastanza per me, al di la dei telegiornali e delle "sirene" d'altra parte ...
Io me ne fotto di uno e dell'altro, sono le parole di chi ha visto REALMENTE le cose come stanno che mi danno fiducia.
Nel caso dell'Abruzzo, penso che sarebbe stato difficile fare meglio di come hanno fatto.
Non è solo merito del governo, questo è certo, la popolazione stessa si è rimboccata le maniche, ma non è nemmeno vero che è uno spot elettorale.
A tutto c'è un limite. Non bisogna credere ne ad una sirena ne all'altra .... Andiamo a vedere con i nostri occhi.


CLAUDIO
avatar
Country Road
Admin

Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 17.02.09
Età : 53
Località : PIACENZA

Vedi il profilo dell'utente http://bardegliartisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re Presa diretta

Messaggio  solenascente il Lun Feb 22, 2010 4:58 pm

Penso proprio che appena potrò andrò a vedere con i mie occhi!
Io non sono mai completamente distruttiva e penso che la soluzione adottata a Onna sia stata buona e a "misura d'uomo", ma i "casermoni "non mi sono piaciuti.
Lasciamo perdere anche il costo e la speculazione, ma quelle case per quanto ben arredate, mi sono apparse tristissime!
Hanno dato sì dato un tetto, ma hanno costretto tutti all'"omologazione". Molte avrebbero potuto rientrare nelle loro case se si fosse agito diversamente, invece così molti saranno costretti arimanere a lungo lì, e devono essere persino contenti e riconoscenti......
Sono davvero dubbiosa sulla soluzione adottata.aA che avere una casa, anche comoda, se se sono stati distrutti i tuoi punti di riferimento, le tue abitudini????? Bohhhhhhh
La verità che c'è una città fantasma, ed è questo il più grande dolore dei suoi abitanti....e c'è anche altrettanta gente che vuole illudersi che si è fatto tutto il necessario.
Baci a tutti dubbiosississimi.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  Country Road il Lun Feb 22, 2010 5:01 pm

Se il metro di paragone è l'IRPINIA allora penso che in Abruzzo stiano da RE .........................
Ma è chiaro che nessuno potrà mai restituire le abitazioni così come erano.
Meglio i "casermoni" o lasciare quella gente nelle tende ???? ....
Io penso che un tetto solido sia la cosa migliore, casermone o casa che sia ....
Sempre meglio di una tendopoli.
avatar
Country Road
Admin

Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 17.02.09
Età : 53
Località : PIACENZA

Vedi il profilo dell'utente http://bardegliartisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  solenascente il Lun Feb 22, 2010 5:15 pm

Le casette di legno così ben attrezzate le ho considerate una soluzione temporanea migliore e mi sarei preoccupata di più di fare rientrare quelle persone che avevvano avuto pochissimi danni nelle loro abitazioni...e penso che non possiamo guardare sempre al peggio... Sono trascorsi 30 anni dall'Irpinia ed è già stata una bella vergogna.
Che facciamo ripetiamo sempre gli stessi errori????
Non sopporto che molti politici parlano dell'argomento, vantandosi come se avessero fatto chissà quale miracolo!. Hanno fatto semplicemente il loro dovere cercando di aiutare chi era stato già duramente provato, ma dato l'ausilio di strumenti e tecnologie, avrebbero potuto anche preoccuparsi di una più veloce rinascita della città.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  gabriel il Lun Feb 22, 2010 9:55 pm

solenascente ha scritto:Le casette di legno così ben attrezzate le ho considerate una soluzione temporanea migliore e mi sarei preoccupata di più di fare rientrare quelle persone che avevvano avuto pochissimi danni nelle loro abitazioni...e penso che non possiamo guardare sempre al peggio... Sono trascorsi 30 anni dall'Irpinia ed è già stata una bella vergogna.
Che facciamo ripetiamo sempre gli stessi errori????
Non sopporto che molti politici parlano dell'argomento, vantandosi come se avessero fatto chissà quale miracolo!. Hanno fatto semplicemente il loro dovere cercando di aiutare chi era stato già duramente provato, ma dato l'ausilio di strumenti e tecnologie, avrebbero potuto anche preoccuparsi di una più veloce rinascita della città.

Io non sopporto che già alcuni colleghi ne parlino come se Gesù fosse passato di lì e con un tocco magico abbia tirato su le case , L'irpinia poi è stato un bel problema molto vergognoso , ma è altrettanto vergognoso , dare gli appalti a amici solo per guadagnarci dei soldi che noi versiamo come tasse , un mio collega mi ha detto oggi " è vabbè che vuoi che sia sai quanti siamo , ognuno di noi avrà dato qualche centesimo " e io ho replicato , allora facciamo così sabato sera io vado al night con i tuoi soldi , ti va bene ???? è stato zitto ... facile parlare e dire che poteva anche farsi passare piaceri personali ma a mie spese no , non lo accetto , che poi abbia detto io quelle cose non le faccio allora lì mi dico ma mi prendi pure per il culo ?????? ci sono le intercettazioni che lo provano ....a già adesso vogliono far passare una legge che le intercettazioni non devono essere più fatte , se no si lede alla privacy ... bella gente , poi vogliono fare una legge più dura contro la corruzione , bè leggendo LA STAMPA che non è di destra ne di sinistra , ci sarebbe mezzo governo a casa , la faranno veramente quella legge ??????
Piuttosto si pareranno il culo e naturalmente ci sarà qualcuno che crederà alle loro parole , come se Gesù il salvatore fosse tornato ... ma dai ma non sapete aprire gli occhi leggere informarvi e poi fare i debiti e logici pensieri ??? Io posso anche essere di sinistra ma preferisco prima ascoltare le due campane e poi ragionare a modo mio ....e non mi sembra che siano nel giusto ....
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 46
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  Country Road il Lun Feb 22, 2010 10:37 pm

Tutti ascoltano le due campane .... è normale, si chiama coerenza.
Qui non c'è un discorso di destra o di sinistra, solo che mi sembra brutto sparare sulla PROTEZIONE CIVILE ( sempre nel momento delle elezioni ... guarda caso ) .... e mi sembra brutto guardare a TUTTO QUELLO CHE ANCORA C'E' DA FARE in ABRUZZO senza nominare quello che è stato fatto.
Io prendo ad esempio le gestioni passate di crisi simili e vedo tendopoli che resistono ancora oggi.
Forse la coerenza dovrebbe essere meno OFFUSCATA da preconcetti e prese di posizione di parte.
Capita anche a me, lo ammetto candidamente ... è umano ... ma bisogna davvero lasciar cadere il tono della discussione, la caccia alle streghe a me non piace, preferisco fare l'artista, preferisco fare quello per cui "credo" di essere nato, preferisco vivere.
Una volta questo era il bar degli artisti, oggi ci sono bandiere di vari colori ......
Pazienza, siamo in un paese libero e questo piccolo bar ne è una minima dimostrazione.
Spero solo nei prossimi giorni di riuscire ad essere più presente, visto che in questo periodo sono stato parecchio latitante.


CLAUDIO
avatar
Country Road
Admin

Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 17.02.09
Età : 53
Località : PIACENZA

Vedi il profilo dell'utente http://bardegliartisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  solenascente il Mar Feb 23, 2010 11:30 am

Country Road ha scritto:Tutti ascoltano le due campane .... è normale, si chiama coerenza.
Qui non c'è un discorso di destra o di sinistra, solo che mi sembra brutto sparare sulla PROTEZIONE CIVILE ( sempre nel momento delle elezioni ... guarda caso ) .... e mi sembra brutto guardare a TUTTO QUELLO CHE ANCORA C'E' DA FARE in ABRUZZO senza nominare quello che è stato fatto.
Io prendo ad esempio le gestioni passate di crisi simili e vedo tendopoli che resistono ancora oggi.
Forse la coerenza dovrebbe essere meno OFFUSCATA da preconcetti e prese di posizione di parte.
Capita anche a me, lo ammetto candidamente ... è umano ... ma bisogna davvero lasciar cadere il tono della discussione, la caccia alle streghe a me non piace, preferisco fare l'artista, preferisco fare quello per cui "credo" di essere nato, preferisco vivere.
Una volta questo era il bar degli artisti, oggi ci sono bandiere di vari colori ......
Pazienza, siamo in un paese libero e questo piccolo bar ne è una minima dimostrazione.

Spero solo nei prossimi giorni di riuscire ad essere più presente, visto che in questo periodo sono stato parecchio latitante.


CLAUDIO


Come dice un antico adagio - quanto il gatto non c'è i topi ballano.....
Che il bar rappresenti un piccolo spaccato della società e dellle posizioni avverse che rappresentano la nostra realtà non fa di certo male, solo concordo a non esagere e a non buttare fango su quello che è positivo, ma dobbiamo stare anche allerta, perchè anche nella società civile e dalle storie di gente comune si avverte che, purtroppo, la corruzione è accettata quasi come un fenomeno "normale". Sempre meno sono quelli che si scandalizzano di fronte a questo malcostume e questo atteggiamento non aiuta di certo a risolvere il problema.
Le cronache ci dimostrano come sia un fenomeno trasversale a tutte le bandiere. orizzontale , verticale che investe ogni stato della società, quindi parlarne serve a tenere alta la guardia, importante è essere intellettualmente onesti da non usarla come mezzo di strumentalizzazione.

Il bar....Il bar una volta era sopratattutto il "bar degli artisti, anche se vi ho partecipato più come "opinionista" che come artista ( il termine non mi calza molto), solo che qualcun ha svoltato l'angolo e si è diretto verso altri lidi e bisogna ammatterlo manca nuova linfa vitale.
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  gabriel il Mar Feb 23, 2010 8:34 pm

Allora mi sembra giusto che questo sia un bar degli artisti ma trovo altrettanto giusto che questi artisti abbiano una propria testa e un propria idea della vita e del mondo , solo così ci si può confrontare e migliorare .
Inoltre io non parto da una presa di posizione , anche se sono di sinistra , ho sempre pensato che fosse giusto , conoscere tutto e quindi relazionarmi , quindi se bisogna buttare fango sulla protezione civile o sul presidente della Repubblica deve essere fatto dagli organi competenti , che hanno il diritto di vigilare , sopratutto per le persone normali e di giudicare chi fa cose contro legge , che sia un periodo tranquillo o che sia un periodo elettorale . Io non parto dal presupposto che queste indagini non si devono fare in determinati periodi , io parto dal presupposto che se io ti ho dato il voto , i miei soldi e la mia fiducia perchè tu faccia un lavoro onesto e trasparente , devi fare così è basta . Non fare i tuoi comodi e se poi mi scoprono posso sempre scusarmi . Non esiste in altre epoche una cosa del genere era da ghigliottina , ora siamo più civili ma non stupidi . Quindi se un personaggio è legato a intrallazzi io mi aspetto che si dimetta per noi , per far vedere che non ci sta prendendo per i fondelli . E non credo neanche che una persona così non sapeva di intrallazzi , perchè a quel punto ti posso dire ma che ci stai a fare lì , a scuola midicevano , "a scaldare la poltrona " bisogna essere responsabili di se stessi e dei propri lavoranti .
io la penso così ed è un pensiero di parte , ma un pensiero del giusto . Che la cazz.... l'abbia fatta uno di destra o di sinistra .
avatar
gabriel

Numero di messaggi : 1591
Data d'iscrizione : 29.04.09
Età : 46
Località : nato a Torino ma vivo a Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  Country Road il Mar Feb 23, 2010 9:20 pm

Amici, io sono per il libero pensiero e per la libera espressione ...
Qui ognuno può fare e dire quello che vuole ....
Mi fa piacere leggere discussioni di tutti i generi ... e spero che la LINFA vitale la riusciamo a portare noi ...
Sono felicissimo : ho trovato la nuova casa .....


BACI

CLAUDIO
avatar
Country Road
Admin

Numero di messaggi : 1396
Data d'iscrizione : 17.02.09
Età : 53
Località : PIACENZA

Vedi il profilo dell'utente http://bardegliartisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  peter74 il Mar Feb 23, 2010 11:06 pm

nonostante io abbia un ideale politico piuttosto chiaro, non mi piace molto parlare di politica anche perchè cmq penso che tutte le idee delle persone (che siano di politica,di sport,di costume etc.....) possono essere più o meno condivisibili ovviamente se espresse con il giusto rispetto verso gli altri.
Ecco perchè per me non esiste lo schieramento perfetto: ci sono alcune idee della destra molto buone e altre meno. Lo stesso dicasi per il centro-sinistra. Io ho sempre odiato l'estremismo inteso ovviamente come pensiero. Se in Italia ci fosse stato un dialogo più ampio oggi ne avremmo avuti i benefici. Invece siamo ancora troppo ancorati alle proprie ideologie e non si riesce a instaurare un dialogo sereno e obiettivo

peter74

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 24.05.09
Età : 43
Località : Nichelino (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re: presa diretta

Messaggio  solenascente il Mer Feb 24, 2010 12:30 am

peter74 ha scritto:nonostante io abbia un ideale politico piuttosto chiaro, non mi piace molto parlare di politica anche perchè cmq penso che tutte le idee delle persone (che siano di politica,di sport,di costume etc.....) possono essere più o meno condivisibili ovviamente se espresse con il giusto rispetto verso gli altri.
Ecco perchè per me non esiste lo schieramento perfetto: ci sono alcune idee della destra molto buone e altre meno. Lo stesso dicasi per il centro-sinistra. Io ho sempre odiato l'estremismo inteso ovviamente come pensiero. Se in Italia ci fosse stato un dialogo più ampio oggi ne avremmo avuti i benefici. Invece siamo ancora troppo ancorati alle proprie ideologie e non si riesce a instaurare un dialogo sereno e obiettivo

Bello questo intevento! Mi piace tantissimo merita un applauso!
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  peter74 il Mer Feb 24, 2010 12:14 pm

grazie Sole!
sei troppo buona......
Embarassed Embarassed Embarassed

peter74

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 24.05.09
Età : 43
Località : Nichelino (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re:Presa diretta

Messaggio  solenascente il Mer Feb 24, 2010 1:00 pm

Mi piace perchè c'è molto equilibrio in quello che dici.
Abbiamo chiacchierato, polemizzato, ma per quanto mi riguarda, ho partecipato a questi dbattiti con la speranza di convenire a qualche punto comune. Ho sempre sostenuto che chi ha avuto la maggioranza del consenso per governare deve continuare a farlo. Ciò che mi fa male e che mi porta a reagire e controbattere è solo l'arroganza di molti dei suoi rappresentanti. Sempre con questo disco inceppatto abbiamo fatto, abbiamo fatto.....
Ebbebe avete fatto e voglio anche darvi atto di questo, ma forse , fra le tante soluzioni possibili, se ne è sceltoa una che non è detto sia sempre la migliore possibile ed è SOLO ed esclusivamente per questo motivo che merita di essere ancora discussa. Invece stanno sempre sulle difensive come se chi pensa diversamente debba temere di esporre il proprio punto di vista, sempre a cercare di metterti a tacere. Questo mi disturba tantissimo, mentre con il dialogo, ascoltando anche le critiche, si può trovare un'accordo più utile e valido per la comunità.
Non mi va di demonizzare nessuno, perchè le mele marce sono dappertutto e quindi non sarebbe giusto e non avrebbe nessun senso puntare il dito solo in una direzione.
Bertolaso ha profondamente ragione quando afferma che "chi canta stona, chi non canta critica", ma le critiche non devono essere considerate solo in modo negativo sono necessarie per cantare meglio.



Aggiungo.
Non ci vuole chissà quale grande capacità di analisi per comprendere, che anche noi comuni mortali, nella vita di tutti i giorni, quando cominciamo a ripeterci_ ho fato....ho fatto....forse non avremo voglia di ammetterlo, ma in fondo sappiamo, che sì avremo anche fatto, ma non è detto che abbiamo fatto sempre bene.


Ultima modifica di solenascente il Mer Feb 24, 2010 1:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)
avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 52

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presa Diretta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum