Ultimi argomenti
» Cambio musica...
Lun Set 19, 2016 10:53 pm Da solenascente

» Incontro di oggi
Gio Set 01, 2016 8:16 pm Da solenascente

» Orrore a Parigi
Dom Nov 15, 2015 1:18 pm Da solenascente

» Una canzone
Ven Nov 13, 2015 11:09 pm Da solenascente

» PREGHIERA
Ven Dic 12, 2014 11:40 pm Da solenascente

» Fiori" particolari"
Ven Nov 14, 2014 8:45 pm Da solenascente

» PENSIERO DI OGGI
Gio Ott 09, 2014 12:02 am Da solenascente

» PITTORE IPERREALISTA PAOLO TAGLIAFERRO
Mar Ott 07, 2014 7:13 pm Da solenascente

» Ritmi esotici
Ven Mag 02, 2014 11:43 pm Da solenascente

Statistiche
Abbiamo 111 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pittoreiperrealista81

I nostri membri hanno inviato un totale di 12193 messaggi in 1981 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 340 il Mer Giu 02, 2010 10:18 pm

ALBATROS

Andare in basso

ALBATROS

Messaggio  solenascente il Gio Dic 10, 2009 12:33 am

L'albatro


Sovente, per diletto, i marinai catturano degli albatri, grandi uccelli marini che seguono, indolenti compagni di viaggio, il bastimento scivolante sopra gli abissi amari.

Appena li hanno deposti sulle tavole, questi re dell'azzurro, goffi e vergognosi, miseramente trascinano ai loro fianchi le grandi, candide ali, quasi fossero remi.

Com'è intrigato, incapace, questo viaggiatore alato! Lui, poco addietro così bello, com'è brutto e ridicolo. Qualcuno irrita il suo becco con una pipa mentre un altro, zoppicando, mima l'infermo che prima volava.

E il Poeta, che è avvezzo alle tempeste e ride dell'arciere, assomiglia in tutto al principe delle nubi: esiliato in terra, fra gli scherni, non può per le sue ali di gigante avanzare di un passo.



L'Albatros

Souvent, pour s'amuser, les hommes d'équipage
Prennent des albatros, vastes oiseaux des mers,
Qui suivent, indolents compagnons de voyage,
Le navire glissant sur les gouffres amers.

À peine les ont-ils déposés sur les planches,
Que ces rois de l'azur, maladroits et honteux,
Laissent piteusement leurs grandes ailes blanches
Comme des avirons traîner à côté d'eux.

Ce voyageur ailé, comme il est gauche et veule!
Lui, naguère si beau, qu'il est comique et laid!
L'un agace son bec avec un brûle-gueule,
L'autre mime, en boitant, l'infirme qui volait!

Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer;
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher.

— Charles Baudelaire


avatar
solenascente

Numero di messaggi : 2098
Data d'iscrizione : 21.02.09
Età : 53

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ALBATROS

Messaggio  priscilla il Gio Dic 10, 2009 10:05 am

sole, è bellissimo!!!!!!!!quante cose mi ha suscitato e ricordato questo video...davvero grazie I love you
avatar
priscilla

Numero di messaggi : 1209
Data d'iscrizione : 23.05.09
Età : 42
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum